Addio a Rosella Monaldi,
la maestra di Sarnano

LUTTO - Aveva 57 anni ed era la vice preside dell'istituto comprensivo Leopardi, da tempo lottava contro una malattia. Il cordoglio del sindaco Piergentili: «Perdo una cugina e una persona eccezionale». Il ricordo della dirigente Maura Ghezzi: «Calma e forte allo stesso tempo, era una guida per la crescita dei ragazzi». Il funerale si svolgerà domenica alle 15 nella chiesa di Sant'Agostino
- caricamento letture

 

rosella-monaldi

Rosella Monaldi

 

di Marco Cencioni

Dolore e profonda commozione a Sarnano per la morte di Rosella Monaldi, insegnante di 57 anni. Si è spenta stamattina all’ospedale di Macerata, dove era stata ricoverata a fine dicembre in seguito al peggioramento delle sue condizioni di salute, da tempo combatteva contro una malattia. Conosciutissima per la sua professione, vice preside dell’istituto comprensivo Leopardi e maestra della primaria, lascia un vuoto enorme. Per tutti, in paese, era la maestra Rosella. Per l’amore con cui svolgeva quello che non era un lavoro, bensì una vocazione. I suoi insegnamenti hanno cresciuto generazioni di alunni, il suo atteggiamento e quei modi gentili erano un esempio. In tanti si stanno stringendo attorno alla famiglia, rispettata e benvoluta a Sarnano, per quello che è un lutto che ha sconvolto l’intera comunità. «Perdo una cugina e una persona eccezionale – dice il sindaco di Sarnano, Luca Piergentili- . Donna propositiva, solare, che interpretava il suo lavoro come una missione. Era la figura di riferimento di tutti insegnanti, sempre presente ad ogni manifestazione e ad ogni iniziativa. Mi sento di fare a nome di tutta la cittadinanza le condoglianze alla famiglia e soprattutto al marito Nicola anche per la scomparsa della madre avvenuta ieri». A ricordare l’insegnante anche la dirigente scolastica, Maura Ghezzi: «Svolgeva il suo ruolo con saggezza e dedizione, competenza e professionalità. Calma e forte allo stesso tempo, era una guida per la crescita dei ragazzi. Siamo profondamente addolorati e sconvolti, ci uniamo al dolore della famiglia». Rosella Monaldi lascia il marito Nicola, i figli Andrea e Chiara, la sorella Giuliana e la madre Elena. Il funerale si svolgerà domenica alle 15 nella chiesa di Sant’Agostino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X