Ruba al market e in un’auto:
arrestato un 42enne

POTENZA PICENA - L'uomo ha fatto sparire dagli scaffali prodotti alimentari e per l'igiene personale. Poi ha preso la borsa che una donna aveva lasciato sulla propria vettura
- caricamento letture

carabinieri-archivio-cc-arkiv-82

 

Furto in un supermercato e su di un’auto in sosta, arrestato un 42enne tunisino. L’uomo, Khaled Abderrahmen, ha agito ieri a Porto Potenza e si è poi allontanato in treno a Porto Recanati dove i carabinieri lo hanno fermato. Al supermercato, il “Sì con te superstore”, era riuscito a portare via prodotti alimentari e per l’igiene personale. Ha preso lattine di bibite, pizze, pesce e poi shampoo, balsamo, bagnoschiuma. Prodotti che ha fatto sparire dagli scaffali e che poi ha portato fuori dal market grazie anche ad un magnete, che ha usato per rimuovere i dispositivi antitaccheggio. Il valore della merce rubata è di 27 euro. L’uomo ha poi messo a segno un furto su di un’auto dove una donna aveva lasciato la borsa (dentro c’erano 30 euro). Fatto questo, si era allontanato con il treno mentre i carabinieri venivano avvisati dal titolare del market. Il 42enne era stato poi fermato a Porto Recanati dai militari della Compagnia di Civitanova e arrestato per i due furti.

Questa mattina si è svolta la convalida dell’arresto al tribunale di Macerata. Il pm Francesca D’Arienzo ha chiesto e ottenuto la misura cautelare in carcere per il 42enne, difeso dall’avvocato Alessandro Brandoni. L’uomo nel corso dell’udienza si è avvalso della facoltà di non rispondere. L’udienza è stata rinviata al 18 dicembre.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X