Orgoglio Santo Stefano Avis:
a Matteo Veloce il premio
Fair play della Coppa Italia

BASKET IN CARROZZINA - Il giovane atleta della squadra di Porto Potenza, sconfitta in finale, si aggiudica il riconoscimento al termine della manifestazione di Grottaglie
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Matteo-Veloce

Matteo Veloce (foto dal profilo Facebook della Fipic)

 

Il premio Fair play della Coppa Italia del basket in carrozzina è stato assegnato al giovane atleta del Santo Stefano Avis Matteo Veloce. La squadra di Porto Potenza è uscita sconfitta nella finale contro la Briantea 84 Cantù, che si aggiudica il trofeo grazie al successo sul neutro di Grottaglie (città europea dello sport) per 63 a 46. «Un onore e una soddisfazione sia per lui che per la nostra società – commenta la società -. Il siciliano Matteo Veloce viene da esperienze cestistiche nella sua città di origine, Ragusa, con la Virtus Eirene, per poi spostarsi nell’altra isola, in Sardegna con il Porto Torres. Per sua stessa ammissione continua a pensare al basket anche lontano dal campo ed è un compagnone che ama stare in mezzo alla gente e con gli amici. La sua grande passione per la pallacanestro è nata grazie al fratello che, un giorno, lo ha portato a provare. Da allora, è scoccata la scintilla per la palla a spicchi».

Santo-Stefano



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X