Restyling di via dell’Aurora,
si parte con il cantiere

CIVITANOVA - Al via il rifacimento della pavimentazione del centro storico nella città alta
- caricamento letture
conferenza-fine-anno-ermanno-carassai-civitanova-FDM-5-e1597138414411-325x239

L’assessore Ermanno Carassai

 

Rifacimento pavimentazione di via dell’Aurora a Civitanova Alta, terminata la fase di consegna dei lavori si procede all’apertura del cantiere. Ne dà notizia oggi l’assessore ai Lavori pubblici Ermanno Carassai, dopo un confronto con l’Ufficio tecnico della delegazione che ha concluso l’iter del progetto. L’intervento di riqualificazione andrà a completare la sistemazione precedentemente avviata, e precisamente si lavorerà tra l’intersezione di via Del Piceno, vicolo dell’Ospedale e vicolo dell’Orto (parte terminale verso porta Marina). Dell’opera se ne occuperà la ditta Francinella Enrico srl di Osimo, che ha applicato un ribasso superiore al 7%. «Proseguiamo nel ripristino della pavimentazione nel centro storico come stabilito nel programma della Giunta – spiega Carassai – partendo dalle zone che hanno evidenziato criticità. In questo caso andremo a rifare la nuova pavimentazione, insieme alla nuova rete idrica e fognaria, per un importo complessivo di 168mila euro, di cui circa 100mila saranno a carico dell’Atac spa e la restante parte a carico del Comune». L’accesso pedonale alle abitazioni sarà sempre garantito poiché verrà allestita un’apposita pedana in legno. L’assessore Carassai dà notizia anche dei lavori di sistemazione di vicolo dei Sediari, quartiere Girone, dove di recente si è verificata una voragine causata da infiltrazioni d’acqua, episodio che ha costretto allo sgombero alcune famiglie e alla chiusura della via. L’Ufficio tecnico ha redatto il progetto e la prossima settimana inizieranno i lavori per ricoprire il cratere nel terreno, mentre l’Atac provvederà al ripristino di tutte le linee interrate.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X