Spettacolo camosci sui Sibillini:
il video di due escursionisti

USSITA - Immortalati due gruppi lungo il tragitto tra Frontignano e Monte Bove. Il primo di una decina di esemplari, l'altro più numeroso
- caricamento letture

 

 

 

Saltellano, splendidi e fieri nel loro habitat naturale, circondati da paesaggi mozzafiato. Sul Monte Bove, nel Comune di Ussita, a quasi 2mila metri, lo spettacolo dei camosci. Così sono stati immortalati ieri, domenica 8 novembre, da due escursionisti, Liberato Apuzzo e Maurizio Coccetti, entrambi di Comunanza.

Due i gruppi che Apuzzo e Coccetti hanno incontrato lungo il tragitto, tra Frontignano e Monte Bove. Il primo composto da una decina di esemplari. Molto più numeroso il secondo, in linea con quanto registrato dall’ultimo censimento che risale a fine agosto, con 110 camosci avvistati nel territorio del Parco Nazionale dei Monti Sibillini e 230 è il numero degli individui approssimativamente stimati (leggi qui).

Di questi, ben 98 gravitano proprio sul Monte Bove. Non è quantificabile però l’emozione di trovarseli di fronte.

m.n.g.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X