Diffamazione alla Tardella,
assolto ingegnere

SENTENZA - Marco Cortellucci avrebbe scritto Tso sulla sua pagina Facebook riferendosi alla ex presidente della Maceratese
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Awelima_Desmond_Processo_FF-1-650x434

Il tribunale di Macerata

 

Assolto l’ingegnere Marco Cortellucci, era accusato di diffamazione alla ex presidente della Maceratese Maria Francesca Tardella. Secondo l’accusa, il 61enne treiese avrebbe scritto sulla propria pagina Facebook “Tso” acronimo di trattamento sanitario obbligatorio, in riferimento alla Tardella. Cortellucci, difeso dall’avvocato Luciano Pacioni, era finito sotto accusa davanti al giudice Daniela Bellesi del tribunale di Macerata. Ieri il 61enne è stato assolto con formula piena «il fatto non costituisce reato».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X