Auguri a nonna Luigia:
spegne 106 candeline

SAN SEVERINO - Il sindaco ha fatto visita alla donna più longeva del comune
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Signora-Luigia-e-Rosa-Piermattei

Nonna Luigia e la sindaca Rosa Piermattei

 

La nonnina più longeva di San Severino, Luigia Vissani, ha spento un’altra candelina e festeggiato 106 anni d’età. Il raggiungimento dell’importantissimo traguardo è stato salutato, tra la vicinanza quotidiana e l’affetto dei familiari, anche dall’abbraccio affettuoso del primo cittadino settempedano, Rosa Piermattei. Nata il 17 ottobre del 1914, la signora Luigia rimase orfana di padre in tenera età. Tanti i ricordi ancora vivi nella sua memoria: da quando fece da madrina al Gonfalone della città di San Severino, a quelli legati alle tante giornate passate a lavorare. La più anziana donna settempedana, rimasta vedova qualche anno fa, oggi vive circondata dall’affetto della figlia Lida e di tanti nipoti e pronipoti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X