Carro attrezzi rubato
per il furto in banca:
il mezzo è stato ritrovato

MORROVALLE - I malviventi lo hanno portato via alla ditta Gramaccini per fare il colpo alla Monte dei Paschi messo a segno lo scorso agosto. Oggi i carabinieri hanno rinvenuto il veicolo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
carro-attrezzi-gramaccini

Il carro attrezzi rubato

 

Ritrovato il carro attrezzi rubato alla ditta Gramaccini per la spaccata al Monte dei Paschi di Morrovalle. Era nascosto fra la vegetazione a ridosso di un campo a Trodica di Morrovalle. Probabilmente si trovava lì da agosto quando una banda di malviventi ha agito e messo in atto un colpo ai danni dell’istituto di credito sradicando e portando via tutto il bancomat. Il furto era stato anche ripreso da alcune telecamere e testimoni: dalle immagini si vedevano almeno 3 persone col volto travisato che scappano con un’auto di grande cilindrata e con il carro attrezzi della ditta Gramaccini di Loreto rubato poco prima e utilizzato come ariete e poi per caricare il bancomat. Un’operazione durata due minuti circa durante i quali i malviventi hanno anche minacciato alcuni automobilisti che si trovavano a passare da quelle parti intimando di allontanarsi per poi darsi alla fuga. L’episodio era avvenuto nella notte fra il 16 e 17 agosto e il carro attrezzi da allora non fu più ritrovato fino all’avvistamento di oggi pomeriggio. I carabinieri della Compagnia di Civitanova lo hanno recuperato a Trodica, in aperta campagna vicino ad un cavalcavia in una zona poco visibile. Probabilmente è stato abbandonato lì subito dopo il furto dopo aver prelevato il bottino contenuto all’interno con calma ed essere scappati a bordo di un’auto pulita. Il mezzo non è ancora stato riconsegnato al proprietario. Dovrà prima essere analizzato alla ricerca di eventuali tracce lasciate dagli autori e per ulteriori attività di indagine.

(l. b.)

 

furto-monte-paschi

La spaccata alla Monte dei Paschi

 

«Prendi la pistola» Assalto al Monte dei Paschi, il video del colpo

Assalto al Monte dei Paschi, sfondano la vetrata col carro attrezzi e scappano col bancomat



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X