Ripartirà il cantiere del Divini:
da Legnini arriva l’input

SAN SEVERINO - Il commissario alla ricostruzione ha firmato una ordinanza per far ricominciare i lavori. Il sindaco Rosa Piermattei: «Intervento risolutivo per dare una svolta a una situazione complicata»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
cantiere-itis-divini

Il cantiere del Divini

 

Nel cantiere per il nuovo Itis Divini di San Severino presto si tornerà a lavorare. Lo ha stabilito il Commissario straordinario del governo alla ricostruzione, Giovanni Legnini, che nelle scorse ore ha firmato un apposito decreto con il quale si è deciso per la prosecuzione del contratto di appalto, stipulato nel settembre dello scorso anno, tra l’ufficio del Commissario e l’associazione temporanea di imprese costituita dalla Marinelli Costruzioni, società capogruppo mandataria, e dall’azienda che ha acquisito un ramo societario della Frimat, la Andreola Gmbh. Nel decreto Legnini ordina “l’immediata ripresa dei lavori entro e non oltre il mese di settembre sulla base dell’ordine di servizio emanato dal Rup, il responsabile unico del procedimento, e dal direttore dei lavori”. «Finalmente la notizia tanto attesa è arrivata – commenta il sindaco Rosa Piermattei, dopo una serie di incontri e telefonate intercorse in queste lunghe settimane di trattativa – Mi auguro che il cantiere riparta e che si vada avanti fino alla fine dei lavori perché altri rinvii o tentennamenti sarebbero ingiustificabili. L’intervento di Legnini è stato risolutivo ed ha permesso di dare una svolta a una situazione complicata da un punto di vista amministrativo e giudiziario».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X