Serie D, il girone delle maceratesi
Le ultime operazioni di mercato

CALCIO - Via il 27 settembre al campionato, Tolentino e Recanatese nel gruppo F insieme alle altre marchigiane
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

I tifosi del Tolentino

 

Svelati i gironi di Serie D. Le maceratesi, come tutte le altre marchigiane, sono state inserite nel classico girone F. Orfane di Matelica (salita in Lega Pro) e di Sangiustese (retrocessa in Eccellenza), Recanatese e Tolentino saranno chiamate a portare in alto il nome della provincia di Macerata. A farle compagnia sono le conterranee Porto Sant’Elpidio, Castelfidardo e Montegiorgio. Confermate le squadre abruzzesi, che quest’anno sono Castelnuovo Vomano (Teramo), Pineto (Teramo), Real Giulianova (Teramo), SN Notaresco (Teramo) e Vastese (Chieti). Salgono a quattro invece le molisane: Campobasso, Olympia Agnonese (Isernia), Vastogirardi (Isernia) e Matese (Isernia). La novità riguarda l’allargamento del girone alle formazioni laziali. All’Atletico Terme Fiuggi (Frosinone), già presente nella stagione passata, si aggiungono l’Aprilia Racing Club (Latina), Cynthialbalonga (Roma) e Rieti. Diciotto club che domenica 27 settembre romperanno le ostilità, fra chi si contenderà un posto fra i professionisti e fra chi punterà a mantenere la categoria con tutte le difficoltà che comporta affrontare un campionato di Serie D.

MERCATO – Alla vigilia dell’inizio dei campionati di Serie D, le squadre marchigiane completano i rispettivi organici. Il Tolentino lo fa puntellando il reparto arretrato: tornano i difensori under Federico Marcantoni (2001) e Cristian Bonacchi (2000), mentre dall’Academy Civitanovese arriva a titolo definitivo il portiere classe 2003 Simone Battistelli per ovviare alla partenza di Matteo Bucosse verso la Juventus. I crèmisi cedono anche Luca Cerolini alla Biagio Nazzaro e Nicholas Raponi al San Marco Servigliano Lorese dell’ex Maceratese Daniele Marinelli. Restando in Eccellenza, è scoppiettante l’operato della Sangiustese: ecco l’attaccante Mario Pignotti (’87, dalla Cuprense), il portiere Saverio Giachetta (’98, dal Porto Sant’Elpidio), il fantasista Roberto Iacoponi (’88, Civitanovese), il centrocampista Loris Lasku (’98, Corridonia) e il centravanti Francesco Petrarulo (’98, dall’Alba Adriatica). I cugini del Valdichienti Ponte si assicurano le prestazioni del bomber classe 1994 Mattia Ribichini, in uscita dalla Civitanovese. Il Montefano invece completa il pacchetto under con un tris di giovani 2002: il terzino Nicola Polidori (Recanatese), il centrocampista Tommaso Bianchi (Fano) e il difensore Diego Orlietti (Bologna). In Promozione, privo di Trombetta tornato in Paraguay, il Chiesanuova preleva il difensore nazionale sammarinese Dante Rossi (87).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X