Mezzo chilo di hashish a casa,
in manette un trentenne (Video)

OPERAZIONE della Guardia di Finanza. Arrestato un albanese che vive ad Appignano. Sequestrata una scacciacani
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Mezzo chilo di hashish nella sua casa, in manette un albanese di trent’anni. Sequestrata anche una pistola scacciacani. Operazione del Nucleo Mobile della Compagnia di Macerata. L’operazione si è svolta questa mattina ad Appignano. E’ lì che i militari, diretti dal capitano Emilio Fuscellaro, hanno fermato il trentenne nell’ambito degli aumentati controlli sul territorio e del monitoraggio di persone collegate al mondo dello spaccio.

I finanzieri con la droga sequestrata

Con sè il giovane aveva alcuni grammi di stupefacente. Così i finanzieri hanno deciso di svolgere un approfondimento di indagine con una perquisizione a casa del trentenne. Ed è spuntata fuori altra droga. Nel complesso sono stati trovati ulteriori 495 grammi di hashish. Oltre alla sostanza stupefacente, i finanzieri hanno trovato anche una pistola scacciacani munita di caricatore. Sia l’hashish che la pistola sono stati sequestrati. Secondo i finanzieri, la droga sarebbe stata venduta sul mercato locale. Il giovane albanese è disoccupato.

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X