La Salernitana di mister Castori
in ritiro precampionato a Sarnano

SERIE B - La squadra campana si allenerà al Maurelli dal 24 agosto al 5 settembre. Anche la Lazio Primavera ha scelto il paese delle tre torri per la preparazione
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Maurelli-Sarnano

Lo stadio Maurelli di Sarnano

 

A distanza di quattro anni la Salernitana torna a Sarnano per il ritiro precampionato. La squadra campana guidata dal mister di San Severino Fabrizio Castori sarà in ritiro nel paese delle Tre Torri dal 24 agosto al 5 settembre con l’arrivo previsto il giorno dopo della partenza della Lazio Primavera guidata da Leonardo Menichini, che si allenerà al Maurelli sino al 23 agosto. Entrambe le formazioni soggiorneranno all’Hotel Eden. «Con enorme soddisfazione comunico che, nonostante le enormi difficoltà conseguenti all’emergenza Covid, l’Amministrazione Comunale è riuscita a confermare ed addirittura ampliare la presenza di squadre calcistiche di massimo livello nella cittadina di Sarnano per la preparazione precampionato – dichiara il sindaco Luca Piergentili – Questa attività è svolta ormai da diversi anni in collaborazione con la Media Sport Event di Gianni Lacchè e comprende per l’intera durata del campionato 2020 la presenza di banner pubblicitari della nostra località turistica negli stadi prestigiosi quali l’Olimpico di Roma per le partite della Lazio e gli stadi di Ascoli, Perugia, La Spezia, Cesena e Salerno. Inizieremo domenica 16 agosto con l’arrivo della Lazio Primavera che si allenerà allo stadio Maurelli fino al 23 agosto. Dal 24 fino al 5 settembre sarà a Sarnano la Salernitana guidata da mister Castori, un grandissimo ritorno a distanza di 4 anni per una tra le società più importanti del calcio italiano ed una tifoseria eccezionale che ha sostenuto la popolazione sarnanese con gesti concreti nella terribile emergenza sisma. Siamo anche in avanzata fase di trattativa con lo Spezia Calcio che potrebbe arrivare dal 6 settembre. Tutti i ritiri si svolgeranno presso l’Hotel Eden ed usufruiranno dei servizi delle attigue “Terme di San Giacomo” delocalizzate dopo il sisma del 2016. Sarnano dà il benvenuto alle società ed alle tifoserie che verranno a trovarci in questo periodo e raccomanda il rispetto della normativa sul distanziamento sociale e sulle prescrizioni anti covid».

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X