Sostegno per l’affitto,
pubblicato il bando

CIVITANOVA - Le domande scadranno il 14 settembre. La graduatoria sarà stilata in base all'Isee
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

civitanova-film-festival-2020-barbara-capponi-FDM-2-325x217

L’assessore Barbara Capponi

 

Il Comune di Civitanova ha pubblicato il bando per il sostegno alle locazioni relative all’anno 2020 con scadenza al 14 settembre. «Potranno richiedere i contributi le persone residenti in città che siano titolari di un contratto regolarmente registrato, in appartamento di civile abitazione e non di edilizia residenziale pubblica sovvenzionata (iscritto al Nceu, che non sia classificato nelle categorie A/1, A/8 e A/9 con canone di locazione non superiore ad 700 euro al netto degli oneri accessori). Verrà predisposta una graduatoria unica in base alla maggiore incidenza del canone annuo sull’Isee. Quest’anno, il Comune ha previsto un cofinanziamento di 130mila euro a fronte del finanziamento comunale stanziato nel 2019 di 50mila euro. «L’Amministrazione comunale in questo periodo così difficile per le famiglie le sostiene concretamente con un importo sostanzioso e ben più che raddoppiato rispetto allo scorso anno – ha dichiarato l’assessore ai Servizi sociali Barbara Capponi-. Vogliamo raggiungere quante più famiglie possibili con il sostegno per l’affitto e questo investimento esprime solidamente la nostra vicinanza alla cittadinanza, per affiancarla nelle difficoltà che questo periodo ha creato o amplificato». La documentazione completa può essere consultata nel sito comunale sezione bandi e benefici. La domanda deve essere presentata utilizzando esclusivamente gli appositi moduli forniti gratuitamente dal Comune. I moduli di domanda saranno scaricabili dal sito internet: www.comune.civitanova.mc.it o reperibili all’ufficio Urp al primo piano di Palazzo Sforza 0733822626.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X