Clochard dietro la stazione,
tornano i bivacchi

CIVITANOVA - Sono stati allestiti nel parcheggio: carrelli, buste della spesa e vestiti stesi. Almeno tre le persone che li frequentano
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
bivacchi-stazione-civitanova-1-650x366

I bivacchi dietro la stazione

 

Sono tornati i bivacchi dietro la stazione ferroviaria a Civitanova. Da settimane, nel parcheggio e sotto gli occhi delle telecamere stazionano senzatetto e vagabondi che hanno allestito un pied à terre vista binari a due passi dal centro e dal mare.

bivacchi-stazione-civitanova-2-325x183Almeno 3 persone frequentano il bivacco che è stato allestito con tutti i crismi, come residenza temporanea per l’estate: panni stesi, ombra, sacchetti con generi alimentari, un paio di carrelli della spesa rubati in qualche supermercato come dispensa e addirittura una camicia pulita e appesa alla grata di delimitazione. E poi scatoloni, valigie, copertine leggere, acqua e  “Tavernello”. Una “cartolina” per chi arriva in treno sicuramente non edificante per chi si descrive come la città più vivace della costa marchigiana.

 

bivacchi-stazione-civitanova-4-650x366

bivacchi-stazione-civitanova-3-650x366

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X