Otto case per gli sfollati
parte il cantiere in contrada Paterno

TOLENTINO - Consegnati oggi i lavori alla ditta Di Bernardo Giuseppe. Costo complessivo 1 milione e 150mila euro
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

edificio-paterno-consegna-lavori

Al via il cantiere in contrada Paterno a Tolentino

 

Un milione e 150mila euro per otto case destinati agli sfollati del sisma. Al via oggi il cantiere in contrada Paterno a Tolentino per realizzare le abitazioni. Alla consegna dei lavori presenti Massimiliano Sport Bianchini, presidente Erap Marche (che finanzia la cosiddetta “operazione invenduto” per gli sfollati), il sindaco Giuseppe Pezzanesi, alcuni tecnici e l’azienda appaltatrice, la Di Bernando Giuseppe.

edifico-paterno-areaIl progetto esecutivo architettonico è a cura dei tecnici dell’Erp Silvana Lisi ed Endrio Cesca e prevede modalità costruttive di bioedilizia. Le scelte progettuali sono state effettuate in considerazione delle diverse esigenze e vincoli derivanti da vari fattori di natura urbanistica, topografica, di bioedilizia, inoltre un fattore molto importante è risultata anche la necessità di accorciare quanto più possibile i tempi di realizzazione. L’idea di progettare un complesso facilmente accessibile anche alle persone con disabilità ha indirizzato fin da subito la progettazione. Sono state progettate due tipologie di appartamenti, molto simili sia in metrature che per gli spazi creati: una sala con angolo cottura in affaccio a sud verso il panorama rurale dei colli, due camere matrimoniali, una camera singola ed un bagno. Per quanto riguarda gli spazi esterni delle unità immobiliari, mentre gli appartamenti al piano terra usufruiscono dello spazio esterno, affacciandosi direttamente sul proprio giardino privato, gli appartamenti ai piani superiori possono usufruire di ampi terrazzi, più profondi verso sud per avere maggior spazio da sfruttare in affaccio alla sala.

 

edifici-contrada-paterno

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X