L’Inno di Mameli e il suono delle sirene:
l’omaggio delle forze dell’ordine
all’ospedale di Torrette (Foto/Video)

ANCONA - Il tributo di vigili del fuoco, finanzieri, carabinieri e poliziotti a tutti gli operatori sanitari impegnati nella gestione dell'emergenza Covid
- caricamento letture

omaggio-6-650x488

Il personale sanitario durante l’omaggio

 

L’Inno di Mameli e poi il suono delle sirene di tutti i mezzi schierati. E’ la sequenza dell’omaggio che questa mattina vigili del fuoco, poliziotti, carabinieri e finanzieri hanno voluto rendere agli operatori sanitari dell’ospedale di Torrette, impegnati anima  e corpo nell’emergenza Coronavirus. I mezzi delle forze dell’ordine e degli uomini del 115 si sono ritrovati di fronte al vecchio ingresso della cittadella sanitaria. Ad accoglierli, il dg Caporossi e il diretto amministrativo Maraldo. La fine dell’Inno italiano è stata salutata da un lungo applauso di medici e infermieri, accorsi sulla scalinata esterna del nosocomio per abbracciare – anche se da lontano – chi ha reso loro omaggio. Tante anche le persone che si sono affacciate dalla finestre dell’ospedale per non perdersi il momento. 

 

omaggio-5-650x488

omaggio-4-650x488

omaggio-3-650x488

omaggio2-650x488

omaggio

omaggio-10-650x488

omaggio-8-650x488

omaggio-7-650x488

medici-3-e1585820616315-650x363

medici-2-e1585820479225-650x361

medici-e1585820422101-650x365

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X