Trovate esche avvelenate,
cane in gravi condizioni

TOLENTINO - Qualcuno le ha lasciate in vari punti nei pressi di contrada Pace. Erano nel parcheggio del cinema multiplex e vicino alla clinica veterinaria. Sul posto la polizia locale. Immediate le operazioni di bonifica
- caricamento letture

avvelenamento-cani-3-1-650x488

 

Trovate esche avvelenate a Tolentino: gli agenti della Polizia locale sono stati allertati dopo il ritrovamento, oggi, di alcuni bocconi avvelenati nei pressi di contrada Pace, nella zona antistante la clinica veterinaria, nell’area del parcheggio della Multisala Giometti. Un cane è in gravi condizioni perché ha mangiato una delle esche che sono state disseminate in vari punti (alcune erano vicino ai bidoni dell’immondizia). La Polizia locale, coordinata dal comandante David Rocchetti, è subito intervenuta sul posto, predisponendo una prima bonifica con gli operatori del Cosmari e transennando lo spazio interessato dal ritrovamento del veleno. Nella mattinata di domani il Comune provvederà a ripulire e lavare la zona. Le esche che sono state gettate a terra hanno la forma di palline di una pasta di colore rossastra e dalle prime verifiche risultano particolarmente velenose, probabilmente veleno per topi. Inoltre il commissario Rocchetti, come previsto in casi del genere, sta valutando anche l’ausilio del nucleo cinofilo dei carabinieri Forestali per l’individuazione di altre esche. Prevista la segnalazione di reato contro ignoti all’autorità giudiziaria e al servizio veterinario.

avvelenamento-cani-1-650x488

avvelenamento-cani-2-650x488

avvelenamento-cani-3-650x488

avvelenamento-cani-4-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X