facebook twitter rss

Infarto al bar,
avvocato soccorso d’urgenza

MACERATA - Il legale era con un collega quando si è sentito male. E' stato sottoposto ad un intervento di angioplastica e si è ripreso. Ora è ricoverato all'Utic
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
106 Condivisioni

 

 

Colpito da un infarto mentre è in un bar, avvocato portato d’urgenza in pronto soccorso e sottoposto ad una operazione di angioplastica. Il legale, 59 anni, residente a Porto Recanati, lavora a Macerata. Ieri mattina insieme ad un collega stava andando in tribunale dallo studio quando si sono fermati in un bar. Ed è stato nel bar che il legale ha iniziato a sentirsi male. Il collega che era con lui ha chiamato i soccorsi e l’avvocato, portato al pronto soccorso, è stato sottoposto ad un intervento di angioplastica. Grazie all’intervento tempestivo si è ripreso ed è stato trasferito all’Utic. Decisivo è stato il collega che stava con lui e che si è accorto che qualcosa non andava perché pure lui in passato ha avuto un problema cardiaco. Dopo le cure in pronto soccorso il legale è stato poi trasferito nell’Unità di terapia intensiva coronarica dove si trova ricoverato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X