facebook twitter rss

Nella cassetta della posta
il calendario dei rifiuti 2020

MACERATA - Entro la fine di gennaio le famiglie riceveranno l'opuscolo in cui viene ricordato, per ogni giorno, quale sacchetto può essere lasciato vicino al portone
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
139 Condivisioni

 

 

«In distribuzione a Macerata in questi giorni il calendario dei rifiuti 2020, nel quale sono riportate tutte le informazioni per la corretta gestione dei rifiuti domestici». Ad annunciarlo in una nota il Comune: «Entro la fine di gennaio, tutte le famiglie maceratesi troveranno nella cassetta della posta l’opuscolo prodotto dal Comune e dal Cosmari nel quale, per ogni giorno, viene ricordato quale sacchetto di rifiuti può essere lasciato vicino al portone».

«Nonostante nel corso dell’anno non siano previste eccezioni riguardo ai giorni di raccolta – osserva l’assessore all’Ambiente, Mario Iesari – abbiamo ritenuto comunque opportuno consegnare a tutti i cittadini il calendario dei rifiuti per ricordare l’importanza del rispetto dei giorni e degli orari di conferimento dei rifiuti. E’ una questione di civiltà e di rispetto per gli altri». Come sempre, il calendario «comprende anche il mese di gennaio 2021 e contiene le indicazioni per richiedere i ritiri domiciliari degli ingombranti o di quantità notevoli di sfalci e potature – conclude il comunicato dell’Ente – oltre agli orari di apertura dei Centri di Raccolta, del Centro del Riuso e degli Sportelli InformAmbiente, dove vengono distribuiti i sacchetti per la raccolta dei rifiuti e dove, dall’inizio di febbraio, sarà possibile richiedere una copia aggiuntiva del calendario».

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X