facebook twitter rss

Sorride la Recanatese,
battuto il Montegiorgio

SERIE D - I giallorossi vincono 2 a 1 al Tamburrini grazie alle reti di Rutjens e Pera, portandosi così a meno due dal Matelica
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
9 Condivisioni

 

Un’esultanza di Pera

 

La Recanatese espugna Montegiorgio (1-2) e mette di nuovo nel mirino il secondo posto. Complice il pareggio del Matelica a Giulianova, i giallorossi si portano a due lunghezza dai biancorossi grazie ai gol di Rutjens (assist di Pezzotti) e Pera (su rigore, da lui stesso guadagnato). Un successo prezioso, con il raddoppio arrivato in inferiorità numerica a causa del doppio giallo rimediato da Raparo allo scadere del primo tempo. Domenica prossima al Tubaldi andrà in scena il quasi testa coda con l’ultimo in classifica Cattolica San Marino. La cronaca. Mister Baldassarri vara il 4-3-3, confermando il centrocampo Mariani-Omiccioli-Trillini e scegliendo Nasic al centro dell’attacco, supportato da Albanesi e Marchionni. Giampaolo invece fa esordire gli ultimi arrivati nella finestra di mercato, ovvero Antoniazzi e Marcantognini (che risulterà essere uno dei migliori in campo). Nel primo tempo il Montegiorgio tiene bene il campo, ma le migliori occasioni sono per la Recanatese. Su tutte quella capitata a Pera, che gira di mancino ma trova un attento Mercorelli. I rossoblu locali ci provano dalla distanza, mentre dall’altra parte è bravo Lattanzi a vanificare un contropiede di Pera.

Rutjens, oggi a segno

Al 45’, però, la gara si sblocca: angolo di Pezzotti e Rutjens svetta per l’1-0 leopardiano. Nel secondo minuto di recupero della prima frazione la Recanatese rimane in dieci: già ammonito, Raparo interviene da dietro su Trillini e viene espulso. Nel secondo tempo la prima chance è per Albanesi, che calcia di destro ma trova la respinta in due tempi di Marcantognini. La prima occasione per gli ospiti invece coincide con il raddoppio: Baraboglia atterra Pera in area e lo stesso attaccante giallorosso realizza dagli undici metri. Al minuto 83’ ennesimo Marchionni perfeziona l’ennesimo capolavoro, a giro fulmina Marcantognini e riapre la gara. Un minuto dopo grande chance per Pampano, ma il suo tiro esce a lato. In pieno recupero Zancocchia ha la palla del pareggio, ma Marcantognini si supera e decreta il 2-1 finale per gli ospiti.

Il tabellino:

MONTEGIORGIO: Mercorelli, Lattanzi, Di Nicola, Omiccioli, Ferrante, Baraboglia, Marchionni, Trillini, Nasic, Albanesi, Mariani. A disp.: Marani, Gnaldi, Zancocchia, Tempestilli, Njambe, Santoro, Pampano, Rozzi, Alighieri. All.: Baldassarri.

RECANATESE: Marcantognini, Rutjens, Monti, Raparo, Esposito, Monachesi, Pera, Antoniazzi, Titone, Giaccaglia, Pezzotti. A disp.: Sprecacè, Dodi, Ielo, Lauria, Palmieri, Guercio, Borrelli, Senigagliesi, Pedroni. All.: Giampaolo.

TERNA ARBITRALE: Cannata di Faenza (Palla di Catania – Selmi di Acireale)

RETI: 45′ p.t. Rutjens, 18′ s.t. Pera, 38′ s.t. Marchionni.

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X