facebook twitter rss

«A Civitanova le piogge diminuiscono
e le temperature salgono»

METEO - E' quanto risulta in base ai dati raccolti dalla stazione meteorologica automatica Davis Vantage Vue sul tetto del "Da Vinci"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
52 Condivisioni

 

David Fiacchini, del dipartimento di scienze naturali

i cambiamenti climatici in corso non risparmiano la nostra provincia.  Le precipitazioni sono sempre più scarse, mentre le temperature continuano ad alzarsi. A fare il punto della situazione da Civitanova, per l’anno 2019, è David Fiacchini, del dipartimento di scienze ambientali dell’istituto Leonardo Da Vinci. 

La stazione meteorologica di Civitanova

«L’anno appena trascorso, il terzo da quando è operativa la stazione meteorologica automatica Davis Vantage Vue sul tetto del “Da Vinci”, si è caratterizzato per un trend che sembra consolidarsi sempre più: riduzione delle precipitazioni, anomali periodi siccitosi anche prolungati, improvvisi rovesci di forte intensità e breve durata, temperatura media costantemente superiore ai valori registrati fino al 2010 dalle stazioni più vicine, quelle di Porto Sant’Elpidio e Montecosaro».

Questo il quadro riassuntivo: nel corso del 2019 sono caduti, complessivamente, 594.3 mm di pioggia, contro una media “storica” che per la stazione di Porto Sant’Elpidio nel periodo 1950-2000 si attestava attorno ai 680-690 mm. Il deficit idrico, quindi, è del 13-14% e si osserva, in effetti, una minore piovosità – rispetto alla media – in autunno e in estate. Il confronto con i due anni precedenti e la media del triennio è riportata, in estrema sintesi, nella tabella 1. Dai dati registrati, emergono due fenomeni che possiamo considerare “estremi”, accaduti il 13 maggio e il 9 luglio e caratterizzati da elevati valori di intensità di pioggia (“rain rate” prossimo o superiore a 40 mm/h, classificabili rispettivamente come “pioggia torrenziale” o “nubifragi”) e raffiche di vento da tempesta fino a 96.6 km/h (scala Beaufort = 10).

Tabella 1 – Precipitazione annuale, dalla Stazione meteorologica dell’Istituto di Istruzione Superiore “L. Da Vinci”

Nel triennio di operatività, inoltre, il 2019 è stato anche l’anno più “caldo”, sia come temperatura media annuale (15.6°C), sia per i valori delle temperature massime, registrate in particolare nei mesi autunnali (ottobre, con il record di 24.9°C, e novembre, con 25.7°C). I dati sono riepilogati nella tabella 2. Rispetto alle medie annuali dei periodi presi come riferimento (1950-2000 e 1991-2010, stazione di Porto Sant’Elpidio, 14.1°C il valore medio annuale), Civitanova risulta essere di ben 1,4°C sopra la media.

Tabella 2 – Temperature medie annuali, dalla Stazione meteorologica dell’Istituto di Istruzione Superiore “L. Da Vinci”

 

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X