facebook twitter rss

Borrelli illude la Recanatese,
l’Agnonese festeggia in rimonta

SERIE D - Ai giallorossi non basta il piazzato del fantasista, Diarra e Kone firmano le reti del 2 a 1 per i molisani. Gli uomini di Giampaolo vedono allontanarsi il secondo posto e ora hanno una sola lunghezza di vantaggio sul Campobasso
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
12 Condivisioni

 

Mister Federico Giampaolo

 

Recanatese rimontata al Civitelle di Agnone, i giallorossi vedono allontanarsi il secondo posto nel girone F di Serie D. L’ex Olympia Davide Borrelli, grazie ad una prodezza su punizione, illude gli ospiti che poi vengono beffati dai gol di Diarra e Kone (uno per tempo). Finisce 2 a 1, con i leopardiani di Giampaolo che scivolano a meno quattro dal Matelica e ora sentono il fiato sul collo del Campobasso, distante solo una lunghezza e oggi capace di calare il tris in casa della capolista Notaresco. Per consolidare il posto playoff la Recanatese non dovrà perdere ulteriore terreno domenica prossima a Montegiorgio.

La cronaca. La partita decolla al 25′, quando l’ex di turno Borrelli pennella su punizione e non lascia scampo al portiere locale. L’Olympia Agnonese non accusa il colpo e anzi, trova immediatamente il pareggio con la conclusione da fuori di Diarra (complice un intervento non proprio impeccabile di Sprecacè). In precedenza un occasione per parte: al 14′ il numero uno leopardiano devia sopra la traversa il tirocross di un giocatore locale mentre sul fronte opposto Pedroni conquista spazio in area ma trova l’opposizione di un difensore molisano. Dopo il botta e risposta, invece, è Nicolao a sfiorare due volte il gol, con altrettante botte dalla distanza. Al tramonto del primo tempo Borrelli, sempre da calcio piazzato, fa la barba al palo. La seconda frazione resta equilibrata ma è un guizzo di Kone, al 28′, a far pendere l’ago della bilancia in favore dell’Olympia Agnonese.

Il tabellino:

OLYMPIA AGNONESE: Mejri, Diakitè, Nicolao, Vogliacco, Ciampi, Allegra, Amaya, Pejic, D’Ercole, Minicucci, Diarra. All.: Pizii.

RECANATESE: Sprecacè, Dodi, Monti, Rutjens, Lauria, Esposito, Pezzotti, Giaccaglia, Titone, Borrelli, Pedroni. All.: Giampaolo.

ARBITRO: Calzavara di Varese

RETI: 26′ p.t. Borrelli, 28′ p.t. Diarra, 28′ s.t. Kone

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X