Inquilini fantasma
all’Hotel House:
scattano le denunce

PORTO RECANATI - Due pakistani sono stati trovati dai carabinieri in una abitazione dove vivevano all'insaputa del proprietario
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

carabinieri-hotel-house

 

Occupano abusivamente un appartamento al 12esimo piano dell’Hotel House di Porto Recanati, denunciati due pakistani. I due uomini, di 26 e 33 anni, sono stati trovati in una abitazione dai carabinieri della stazione di Porto Recanati e del Nucleo operativo e radiomobile di Civitanova nel corso di un controllo. I due giovani vivevano in un appartamento all’insaputa del proprietario. Sono stati denunciati per abusiva occupazione dell’immobile e danneggiamento della porta d’ingresso (che hanno forzato per entrare). Per i due pakistani è stato emesso anche decreto d’espulsione dal questore di Macerata, uno di loro è risultato clandestino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X