facebook twitter rss

Orchestra di Fiati,
“Concerto di Natale”
da tutto esaurito

MACERATA - Grande successo per la prima esibizione dell'associazione musicale al Lauro Rossi
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
80 Condivisioni

 

L’Orchestra sul palco del Lauro Rossi

 

Si è svolto al teatro Lauro Rossi di Macerata il “Concerto di Natale” dell’orchestra fiati di Macerata, nonché primo concerto della neo costituita associazione musicale.

Il maestro Andrea Mennichelli

Alla presenza del prefetto di Macerata Iolanda Rolli, del sindaco Romano Carancini, di numerose autorità e da un numerosissimo pubblico, sono stati proposti 13 brani impreziositi da alcune performance di Massimiliano Mazzalupi e la sua cornamusa, dai ballerini della scuola di tango “Escuela Argentina Alas de Tango” e dal tenore Massimiliano Luciani. Più di due ore di concerto che si è concluso con l’esecuzione dell’Inno d’Italia e qualche “bis”. L’orchestra di fiati di Macerata si esibirà anche nella chiesa Sant’Eustachio di Belforte, il 20 dicembre 2019 replicherà alle 19 all’istituto Matteo Ricci di Macerata, il 22 dicembre alle 18,15 nella chiesa San Francesco di Macerata, il 23 dicembre alle 17 alla Lube a Passo di Treia e il 6 gennaio alle 17 al teatro di Montalto delle Marche.  L’Orchestra, presieduta da Gianni Silvi, è composta da ben 48 elementi diretti dal maestro Andrea Mennichelli.

Arianna Aureli flauto, Vanni Belfiore euphonium, Simona Belli sax tenore, Nicoletta Benedetti sax contralto, Cesare Bisconti batteria, Osvaldo Bracalenti flauto, Riccardo Brandi clarinetto, Roberto Bronzi tromba, Tonio Cananà clarinetto, Andrea Canzonetta tromba, Francesco Carducci sax contralto, Enzo Cerquetella sax tenore, Sofia Cerquetella sax contralto, Daniele Cheubini trombone, Matteo Cocciarini trombone, Matteo D’Addetta clarinetto, Samuele De Santis sax contralto, Francesco Di Mauro tromba, Paolo Domizi, clarinetto, Matteo Ferracuti trombone, Chiara Gambini clarinetto, Sergio Giuli sax tenore, Roberto Grassetti clarinetto, Elio Graziosi trombone (c), Angelo Isidori tromba, Salvatore Laterra clarinetto, Maria Concetta Lo Surdo clarinetto, Chiara Lucozzi clarinetto, Gianmarco Marozzini corno, Dario Matteucci basso elettrico, Massimiliano Mazzalupi cornamusa, Michele Mennichelli trombone, Nicola Mennichelli percussioni, Ugo Pio Migliozzi sax contralto, Valter Paolucci baritono, Gianni Pierucci tromba, Giulio Raccichini corno, Claudia Sartori flauto, Nico Settimi clarinetto, Simone Settimi euphonium, Antonio Sileoni tromba, Angelo Sopranzi clarinetto, Carlo Stasi sax baritono, Guglielmo Tasso tromba, Marica Tittarelli flauto.

 

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X