facebook twitter rss

«Sono stata violentata
nel bagno di un bar»

LA DENUNCIA choc di una 25enne che oggi pomeriggio si è presentata al pronto soccorso. Attivato il Codice rosa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
278 Condivisioni

 

«Aggredita e violentata nel bagno di un bar». E’ quanto ha riferito ai medici una 25enne residente in Abruzzo, che si è presentata oggi pomeriggio al pronto soccorso. Secondo quanto riferito dalla giovane, l’episodio sarebbe avvenuto nel bar di un comune dell’entroterra maceratese, tra la mezzanotte e l’una della notte tra venerdì e sabato. La ragazza, secondo quando raccontato ai medici, sarebbe stata portata nel bagno appunto, aggredita e poi violentata da un uomo durante la serata che stava trascorrendo nel locale. Ha lamentato dolori nelle parti intime e sono stati riscontrati alcuni graffi sul suo corpo. Immediata da parte del personale medico l’attivazione del Codice rosa, percorso dedicato alle vittime di violenza, e la segnalazione all’autorità giudiziaria. La ragazza è stata poi trasferita all’ospedale di Macerata. Sul caso le indagini al momento sono in corso, i carabinieri stanno cercando di ricostruire quanto accaduto.

(redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X