facebook twitter rss

“Lineapelle” a Milano,
aziende della provincia in vetrina

LA MANIFESTAZIONE fieristica dedicata ai produttori di componenti per vari settori ha visto la partecipazione di circa 30 realtà maceratesi. La soddisfazione di Ruggero Ruggeri, presidente della sezione Accessoristi calzature di Confindustria
venerdì 4 Ottobre 2019 - Ore 13:43 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
34 Condivisioni

 

Gabriele Micozzi, Fulvia Bacchi, Ruggero Ruggeri e Carlo Cipriani

 

A Milano erano circa trenta le aziende maceratesi presenti alla più importante manifestazione fieristica dedicata ai produttori di componenti ed accessori per vari settori, tra cui calzature e pelletterie. “Lineapelle” si è svolta infatti su di una superficie di circa 47mila metri quadrati ed ha visto la partecipazione di 1.250 espositori, il 38% dei quali giunti dall’estero, provenienti da 45 Paesi, ed è stata visitata da oltre 20mila persone. «Una manifestazione – sottolinea Ruggero Ruggeri, presidente della sezione Accessoristi calzature di Confindustria Macerata – Fondamentale per le aziende del nostro territorio e della Shoes Valley, sia per gli aspetti commerciali, ma anche e soprattutto come momento per favorire processi di ricerca ed innovazione».

Tra gli espositori si registrano produttori di fondi per calzature (suole in cuoio, gomma, poliuretano e altri materiali, di cui il nostro territorio è leader europeo con oltre 5mila addetti) e tacchifici, ma anche imprese che realizzano macchinari e software, concerie, aziende chimiche, produttori di tessuti, servizi.
L’evento può quindi vantare come interlocutori e visitatori soggetti appartenenti ad un mercato vastissimo, che spazia dalla calzatura all’abbigliamento, dalla pelletteria all’arredamento ed all’automotive. Molte le novità che sono state presentate dai produttori della nostra provincia in questa edizione della fiera: materiali ecologici e sostenibili, con particolare attenzione alla comodità ed alla salute. Infatti la ricerca portata avanti dalle imprese, sempre attenta allo stile e al comfort, sta oggi riponendo particolare attenzione anche al rispetto dell’ambiente ed al risparmio delle risorse, fattori ai quali le nuove generazioni sono sempre più sensibili. Tematiche, queste, care anche alla “Shoesvalley”: il brand che, dopo il Micam, e’ stato presentato anche in questa fiera, grazie alla Camera di Commercio delle Marche, con la presenza del professor Gabriele Micozzi, docente di comunicazione e l’intervento di Fulvia Bacchi, Amministratore delegato di Lineapelle.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X