facebook twitter rss

Coltellata per una donna contesa,
convalidato l’arresto del 58enne:
domiciliari e braccialetto elettronico

TOLENTINO - Francesco Salvatori ieri aveva colpito a un fianco un 43enne nell'area container. Davanti al giudice si è avvalso della facoltà di non rispondere
giovedì 3 Ottobre 2019 - Ore 13:50 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
68 Condivisioni

Francesco Salvatori all’uscita del tribunale di Macerata

 

di Gianluca Ginella (Foto Fabio Falcioni)

Accoltellamento nell’area container, arresto convalidato per il 58enne Francesco Salvatori. L’uomo, pensionato, originario di Caldarola, era finito in manette ieri per aver ferito ad un fianco il rivale, un 43enne che come lui vive nei container di Tolentino.

L’avvocato Sergio Ariozzi

Questa mattina Salvatori è comparso, assistito dal suo legale, l’avvocato Sergio Ariozzi, in tribunale per la convalida. L’uomo, che stava ai domiciliari da ieri, è arrivato scortato dai carabinieri. L’udienza si è svolta davanti al giudice Enrico Pannaggi, presente in aula il pm Francesca D’Arienzo. A Salvatori vengono contestate le lesioni aggravate. Nel corso dell’udienza Salvatori si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il giudice ha disposto, su richiesta del pm, la conferma degli arresti domiciliari nell’area container con braccialetto elettronico. Allo stesso tempo il 43enne ferito sì è trasferito a casa dei genitori. L’udienza è stata poi rinviata al 10 ottobre dopo la richiesta dell’avvocato Ariozzi dei termini a difesa. L’episodio secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Compagnia di Tolentino, è legato ad una questione sentimentale. Uno screzio legato ad una donna che ha portato ieri pomeriggio ad una lite tra i due uomini che poi è degenerata. Il 58enne ha preso un coltello da cucina e con quello ha ferito il rivale che ha riportato 10 giorni di prognosi.

L’area container di Tolentino

Accoltella il rivale in amore: arrestato impiegato 58enne

Accoltellamento nell’area container, ferito un 43enne

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X