Infarto mentre balla alla sagra,
59enne ricoverato in Rianimazione

URBISAGLIA - L'uomo si è sentito male ieri sera ed è stato rianimato dal 118. Portato in ospedale, è in prognosi riservata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

ambulanza-118-archivio-arkiv-9

 

Arresto cardiaco alla sagra, è ricoverato in Rianimazione l’uomo che ieri notte si è sentito male mentre era alla festa di Maestà di Urbisaglia. L’uomo, 59 anni, S. S., stava ballando vicino al palco quando, intorno alle 23, ha iniziato a sentirsi male. Ha accusato uno svenimento e i presenti hanno subito chiamato i soccorsi. Nel giro di pochi minuti sono intervenuti gli operatori del 118. La situazione era critica, il 59enne aveva perso coscienza probabilmente a causa di un infarto ed era in arresto cardiaco. Il personale dell’emergenza ha cercato di rianimare l’uomo con il defibrillatore. Il 59enne, grazie a questo intervento, si è ripreso ed è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale di Macerata. Lì è stato intubato e successivamente ricoverato nel reparto di Rianimazione in prognosi riservata. Ieri sera a Urbisaglia si stava svolgendo la festa di Maestà, la “Sagra del cocomero”. Musica e balli che ad un certo punto si sono interrotti all’improvviso quando il 59enne si è accasciato proprio mentre ballava.

(Gian. Gin.)

Arresto cardiaco alla sagra, rianimato e portato in ospedale



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X