Spaccio vicino alla chiesa,
blitz nel parco: arrestato un 20enne

CIVITANOVA - Operazione della polizia: fuggi fuggi di ragazzi. Preso il pusher, fermati anche due minorenni
- caricamento letture
Polizia_Archivio_Arkiv_FF-13-650x434

Foto d’archivio

 

Spaccio nel parco della chiesa: arrestato un 20enne. L’operazione è stata condotta dalla polizia a Civitanova, uno dei tanti servizi di contrasto all’uso di sostanze stupefacenti predisposti dal questore Antonio Pignataro e coordinati dal commissario Lorenzo Sabatucci. Di supporto anche gli agenti del reparto Prevenzione crimine “Umbria” e le unità cinofile. Dopo una lunga attività di appostamenti e osservazioni, gli uomini della polizia avevano individuato un gruppetto di ragazzi nel parco della chiesa di San Gabriele che si muoveva con fare sospetto e ieri hanno deciso di intervenire. Alla vista delle auto degli agenti è iniziato il fuggi fuggi generale: i ragazzi hanno iniziato a scappare in diverse direzione. L’area però era già stata circondata e così sono stati bloccati. In particolare è stato fermato un ragazzo, italiano, 20 anni, già noto anche per furti e rapine, che durante la fuga aveva tentato di disfarsi di diversi dosi di marijuana, invano. La droga è stata recuperata e altri due giovanissimi, minorenni fermati dagli agenti, hanno confessato di averla comprata dal 20enne. Così per lui è scattato l’arresto per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X