Cuori rossi e caratteri cubitali,
Fabio cerca di farsi perdonare

CIVITANOVA - Uno striscione appeso da un innamorato, nel quale chiede perdono alla sua bella, apparso questa mattina in via Gronchi
- caricamento letture

 

striscione-innamorato-2-650x433

Lo striscione in via Gronchi

 

Una richiesta di perdono a caratteri cubitali. “Il destino ha voluto che le nostre anime si incontrassero e ora non voglio che si dividano. Lo so ho sbagliato perdonami perche sei importante per me”.

striscione-innamorato-1-325x244Chissà se la dolce metà di tal Fabio, l’autore della vistosa dedica che campeggia con tanto di palloncini rossi in via Gronchi a Civitanova, proprio davanti a Trony, avrà deciso di perdonarlo. Nell’epoca dei tweet, delle storie su Instagram e degli addii in formato Whatsapp merita quanto meno un elogio, Fabio, che si è impegnato assai per dimostrare pentimento e ravvedimento: palloncini rossi a forma di cuore, un lenzuolo con scritte a caratteri cubitali in vernice rossa e un gran daffare per sistemare il tutto con effetto sorpresa. Vero è che forse l’impegno sarà stato proporzionale al danno commesso, ma in amore e in guerra tutto è lecito e quindi eccolo Fabio, pronto anche ad affrontare un due di picche, pur di riconquistare la sua bella. Chi sia non si sa, ed è anche bene lasciarli risolvere le loro grane in intimità. La prosa in verità lascia un po’ a desiderare, però ha un che di tenero e delicato quel romanticismo vecchia maniera, senza 2.0, senza tag, senza emoticon. Lascia sperare che ci sia ancora spazio (almeno in formato 6 x 3) per l’amore (e il pentimento) vissuto e dimostrato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X