Lavori nell’area dell’ex Grottino,
come cambia la viabilità

RECANATI - L'ordinanza avrà una durata di circa 20 giorni e comunque sino al termine dell'opera di riqualificazione dell'area sul Colle dell'Infinito
- caricamento letture

 

lavori-in-corso

Immagine di repertorio

 

Modifiche alla viabilità per l’inizio delle opere di riqualificazione dell’area dell’ex Grottino sul Colle dell’Infinito a Recanati. L’ordinanza della Polizia Locale entra in vigore da lunedì 11 febbraio per consentire l’esecuzione dei lavori e a tutela della pubblica incolumità. Prevista la regolamentazione di via Colle dell’Infinito a senso unico alternato con lanterne semaforiche posizionate secondo gli stadi di avanzamento dei lavori, dall’intersezione con via Colombella all’intersezione con via del Circondario. Dall’intersezione con via del Circondario per circa 25 metri sarà vietata la sosta sul lato destro direzione Macerata, dalle 12 alle 14 di tutti i giorni feriali per consentire la fermata degli autobus al servizio della scuola Professionale “V.Bonifazi” con sede a Recanati in via S. Stefano e per la relativa attesa degli studenti. Sarà creato un pedonale dall’uscita di porta Nuova con “Pedoni a destra” e all’attraversamento verrà indicato “Pedoni a sinistra” per raggiungere il marciapiede antistante. Sarà utilizzato il pedonale all’uscita del parco Colle dell’Infinito per raggiungere il marciapiede sul lato opposto e pertanto, gli studenti potranno raggiungere la nuova fermata dell’autobus da via Santo Stefano, percorrendo piazzale Monaldo Leopardi e via Porta Nuova e viceversa. La fermata di via Colle dell’Infinito, direzione Macerata/Porto-Recanati, rimarrà invariata e raggiungibile mediante l’attraversamento pedonale ivi presenti, secondo lo stesso tragitto sopraindicato. Il servizio viabilità sarà coadiuvato anche dal personale dei volontari della protezione civile e dell’Associazione Carabinieri in Congedo. L’ordinanza avrà una durata di circa 20 giorni e comunque sino al termine dei lavori eseguiti dalla ditta Montedil.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X