Auto si ribalta fuori strada:
interviene l’eliambulanza

MACERATA - Incidente intorno alle 13 per un 40enne di Urbisaglia che stava percorrendo la provinciale 78. E' successo a Sforzacosta, poco distante dalla rotatoria di Colbuccaro. Il ferito è stato portato a Torrette
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
incid-colbuccaro

L’auto che si è ribaltata

 

Perde il controllo dell’auto e finisce in un campo che si trova alcuni metri sotto alla carreggiata. Incidente intorno alle 13 lungo la provinciale 78 per un 40enne di Urbisaglia che è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Torrette, ad Ancona. Tutto è avvenuto a Sforzacosta, poche centinaia di metri prima della rotatoria di Colbuccaro. Il conducente dell’auto in quel tratto di strada ha perso il controllo della sua vettura, per cause in corso di accertamento (sul posto i carabinieri). L’auto è uscita dalla carreggiata e si è infilata in mezzo alla vegetazione sfondando una recinzione in plastica per poi finire la corsa, ribaltata sul tettuccio, in mezzo ad un campo. Immediati i soccorsi. Sul posto il 118 e i vigili del fuoco di Macerata. I pompieri hanno estratto il conducente dell’auto dall’abitacolo. Viste le condizioni dell’uomo, gli operatori dell’emergenza hanno chiesto l’intervento dell’eliambulanza. Il velivolo, partito da Ancona, è atterrato pochi minuti dopo su di un terreno a pochi metri da dove c’era la carcassa dell’auto. Il 40enne è stato poi caricato sull’eliambulanza e trasportato all’ospedale di Ancona. Per ricostruire la dinamica dell’incidente sono in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri.

(Gian. Gin.)

(Ultimo aggiornamento alle 14,30)

incid-colbuc-1-650x488

incid-sforzac-98-650x367

incid-sforzac-9-650x367

incid-sforzac8-650x367

incid-sforzac4-650x367

incid-colbuccaro

incid-colbucc5-650x480

incid-colbuccar4-650x486colbuccaro

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X