facebook twitter rss

Terremotato voleva farla finita,
salvato lungo i binari

CIVITANOVA - Un brigadiere dei carabinieri lo ha rintracciato e convinto a desistere dal proposito dopo una lunga trattativa
giovedì 8 novembre 2018 - Ore 12:26 - caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Camminava lungo i binari deciso a farla finita. Terremotato tenta il suicidio lungo la linea ferroviaria che collega Civitanova a Macerata. A convincerlo a desistere dal suo intento le parole di un brigadiere dei carabinieri che con le torce l’ha cercato lungo i binari. Concitazione e tanta preoccupazione ieri sera attorno alle 22 in via Carducci dove la pattuglia del Nucleo radiomobile dei carabinieri di Civitanova è arrivata immediatamente dopo una segnalazione giunta al 118 di un uomo che stava camminando lungo i binari con una bici al seguito. I militari arrivati sul posto si sono messi immediatamente alla ricerca dell’uomo, risultato poi essere un 55enne residente a San Ginesio ma che si trova ora domiciliato all’hotel Solarium di Civitanova. Il 55enne ha perso tutto con il terremoto del 2016 e da allora vive nella città costiera. Preso dalla disperazione ieri sera alle 22 è uscito dal Solarium che si trova lungo la statale e ha raggiunto a piedi, con la bicicletta in mano, il passaggio a livello di via Carducci. Al carabiniere che l’ha soccorso, dopo una lunga trattativa, in lacrime, ha raccontato di non sapere più come fare per andare avanti. Dopo il sisma è rimasto senza una casa, senza lavoro, senza soldi e recentemente anche senza auto visto che a causa del mancato pagamento dell’assicurazione la vettura gli è stata sequestrata qualche giorno fa. Il carabiniere pur in un quadro drammatico, è riuscito a consolare il 55enne e a convincerlo a farsi aiutare portandolo all’ospedale di Civitanova dove si trova ora ricoverato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons
X