Al via i lavori
per la primaria antisismica

LORO PICENO - La scuola costerà un milione e 318mila euro e sarà pronta entro fine anno. Il commissario De Micheli: «Mettere nelle condizioni migliori i più piccoli per studiare e crescere è il presupposto fondamentale per dare un futuro alle comunità colpite dal sisma»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

terremoto-de-micheli-9-Copia-650x433

Il commissario De Micheli

 

Al via i lavori della nuova scuola primaria di Loro Piceno. Una scuola, la Santini, che sarà antisismica e realizzata con le più avanzate tecniche costruttive. «Un’altra scuola nel cratere del terremoto del 2016 verrà realizzata grazie alla proficua collaborazione tra le istituzioni pubbliche e il privato – sottolinea il commissario alla ricostruzione, Paola De Micheli –. Dobbiamo ringraziare il gruppo Unipol e la generosità dei suoi dipendenti che hanno messo a disposizione una somma considerevole per realizzare il nuovo edificio completamente antisismico. Mettere nelle condizioni migliori i più piccoli per studiare e crescere – continua il commissario – è il presupposto fondamentale per dare un futuro alle comunità colpite dal sisma e un messaggio di fiducia per una piena ripresa sociale ed economica. La scuola di Loro Piceno è un ulteriore importante tassello del mosaico della ricostruzione che procede nonostante le difficoltà da superare ogni giorno». Oggi sono stati consegnati i lavori che dureranno, secondo le previsioni, 100 giorni. La nuova primaria sarà pronta entro fine anno. Il costo è di un milione e 318mila euro. Il gruppo Unipol ha donato un milione. La scuola si trova in viale della Vittoria, sarà costituita da un edificio a due piani su un’area di circa 800 metri quadrati. Ospiterà cinque classi di scuola primaria per i circa 100 alunni previsti, più gli altri spazi riservati all’amministrazione e ai docenti, la biblioteca le altre attività integrative. La struttura sarà realizzata sulla base dei canoni costruttivi più avanzati, altamente efficiente dal punto di vista del risparmio energetico e completamente antisismica come edificio strategico di protezione civile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X