facebook twitter rss

Concluso il campus “Allenamente”
della fondazione Colonna

MACERATA - Quindici i bambini partecipanti al progetto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
6 Condivisioni

Ludovica Laurini, Nicola Colonna e Gianni Giuli

 

Si è conclusa la quinta edizione dell’ “Allenamente Brain Training Campus”, con la soddisfazione di tutti: genitori, bambini e terapiste. Un progetto di successo reso possibile, anche quest’anno, dalla Fondazione Girolamo Colonna che ha interamente finanziato l’iscrizione dei 15 partecipanti. Sono intervenuti durante il campus per un saluto ai genitori dei bambini  Nicola Colonna e  Gianni Giuli rispettivamente vice presidente e membro del comitato scientifico della fondazione. I genitori hanno ringraziato la fondazione per la possibilità che è stata offerta ai lori figli.

Molte le proposte riconfermate, come il progetto di Pet Therapy “Agilitiamo” con l’associazione Noa, i laboratori di cucina e di musica, presentati dalle stesse terapiste e calibrati sulle difficoltà dei bambini e sulle loro risorse, ma molte anche le novità. Prima tra tutte la proposta, giunta dalla fondazione, e accolta positivamente dalla dott.ssa Ludovica Laurini  (coordinatrice del progetto e titolare del Centro clinico-pedagogico “Victor” di Corridonia), di fornire ai bambini in uscita dal campus e alle loro famiglie un dossier con le principali informazioni pratiche riguardanti le difficoltà su cui erano incentrate le attività del progetto (dislessia, disgrafia, discalculia e disprassia). Si è aggiunta, poi, una valutazione finale individualizzata per ogni bambino, che ha permesso di focalizzare i miglioramenti apportati dal lavoro svolto alle funzioni esecutive del partecipante e ha lasciato alle famiglie dei consigli pratici, nonché alcuni suggerimenti, per permettere ad ogni partecipante di mantenere quei guadagni cognitivi e, anzi, proseguire nel percorso che permette di affrontare le proprie difficoltà.

Inoltre, nella formula di quest’anno, per migliorare il rendimento dei partecipanti e dare loro la possibilità di incentivare i miglioramenti raggiunti durante i giorni del campus, si sono aggiunte 3 date (27-28-29 agosto) in cui i bambini approfondiranno le attività del progetto di luglio; permettendo loro di partire “con una marcia in più” nel nuovo anno scolastico. I 15 bambini partecipanti al progetto, di età compresa tra i 5 e i 13 anni e divisi in tre gruppi, hanno lavorato intensamente (dalle 9 alle 16), mettendo alla prova le proprie capacità durante le intense giornate del campus. Tutti hanno avuto la possibilità di alternare momenti di intenso trattamento pedagogico, secondo le pratiche del metodo Co.Cli.T.E., ad attività più ludiche (cucina, pet therapy, musica) comunque pensate ed ideate alla luce delle difficoltà coordinative dei soggetti e del loro impaccio motorio ed organizzativo. Il tutto con lo scopo di affinare funzioni esecutive piuttosto lente o impacciate. Un progetto, questo dell’Allenamente – Braintraining campus, che ha testimoniato, confermandolo ancora una volta, il successo e il rafforzamento del connubio fra filantropia, professionalità del nostro territorio.

Sostieni Cronache Maceratesi

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Maceratesi lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Cm impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se sei uno dei 90mila che ci leggono tutti i giorni (sono circa 800mila le visualizzazioni giornaliere), ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal.

Scegli il tuo contributo:

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597 - CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A - Intestatario: CM Comunicazione S.r.l


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X