Caldarola, riaperta la zona rossa

RIPARTENZA - Tutto il centro storico è nuovamente accessibile alle auto e ai pedoni. «Un nuovo segnale di ritorno alla normalità - ha dichiarato il sindaco Giuseppetti - tanto atteso da tutti i cittadini e fatto nei tempi necessari al fine di evitare ogni forma di rischio»
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

caldarola-riapre-zona-rossa-4-650x488

 

Viste le condizioni di sicurezza allo stato attuale e considerata la situazione di ripristino della viabilità in alcune strade del paese, il sindaco di Caldarola Luca Maria Giuseppetti ha emesso un’ordinanza di riapertura della zona rossa, di via De Magistris e altre strade circostanti la piazza principale. Anche la stessa accessibilità al piazzale Vittorio Emanuele è stata ampliata arretrando ancora le transenne e in molti punti eliminandole completamente. Le abitazioni restano inagibili, e quindi i proprietari devono comunque rispettare le procedure di legge per accedervi, però tutto il centro storico è nuovamente accessibile alle auto e ai pedoni. «Un nuovo segnale di ritorno alla normalità – ha dichiarato Giuseppetti – tanto atteso da tutti i cittadini e fatto nei tempi necessari al fine di evitare ogni forma di rischio».

 

caldarola-riapre-zona-rossa-5-488x650

caldarola-riapre-zona-rossa-1-650x488

caldarola-riapre-zona-rossa-2-650x488

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X