Helvia vince e agguanta i playoff

PROMOZIONE - Gli uomini di Carassai si impongono 3 a 0 in casa del Monturano Campiglione (reti di Montanari, Marcoaldi e Maccioni) e accedono agli spareggi: affronteranno in semifinale il Potenza Picena
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

Montanari-Edoardo

Edoardo Montanari

 

Missione compiuta per l’Helvia Recina sul campo del Monturano Campiglione. Vittoria doveva essere e vittoria è stata e con essa arriva la matematica qualifcazione ai play off, obiettivo a lungo inseguito, quasi sfumato nel finale e poi raggiunto proprio in coda. Complice il pari ta Montefano e Potenza Picena gli arancioneri saranno dunque impegnati nel primo turno degli spareggi sul campo dei potentini, avendo chiuso al quinto posto a quota 51 punti in virtù degli scontri diretti sfavorevoli nei confronti del Montefano. Formazione al completo a Monte Urano, eccezion fatta per lo squalificato Hoxha, con i rientri di Foglia e Perrella dalla squalifica e Marcoaldi regolarmente al centro dell’attacco. Dall’altra parte una formazione fermana senza ambizioni di classifica che però parte meglio e nei primi minuti si rende pericolosa due volte con una girata sotto porta di Scoccia e un sinistro alto di Fabrizio Vallesi. L’Helvia è contratta e sente il peso della partita, concedendo spazi e qualche brivido ai locali ma al 14′ riesce a costruire l’occasione più ghiotta con Maccioni che imbucato in area mette a lato di un soffio il diagonale con il destro.

Ermanno-Carassai-e1526544529465-325x188

Ermanno Carassai, allenatore dell’Helvia Recina

Al 25′ lo stesso Maccioni lavora un pallone al limite dell’area e lancia Montanari che di sinistro non lascia scampo a Rastelli per il vantaggio dell’Helvia e il suo nono centro stagionale. Con il vantaggio i ragazzi di Carassai crescono in tranquillità e autostima e dopo due soli minuti è Rastelli a salvare su una girata sotto misura di Badiali. Il Monturano Campiglione non reagisce al 30′ arriva il raddoppio: cross con il contagiri dal fondo di Montanari e colpo di testa vincente di Marcoaldi. Unico sussulto dei locali al 35′ con un colpo di testa di Viti che Recchi inchioda sulla linea di porta. Al 38′ l’Helvia chiude il conto con Maccioni che firma il suo quinto centro sin campionato sempre di testa su cross di Marcoaldi. La ripresa è pura accademia con il Monturano Campiglione già in vacanza e l’Helvia che sfiora due volte il poker con Girotti, deviazione decisiva sulla linea di Bosoni, e Di Crescenzo che si vede respingere la conclusione a porta vuota da un difensore sulla linea per un passivo che sarebbe stato troppo duro per i locali. Obiettivo raggiunto per la grande soddisfazione dello staff tecnico e dirigenziale e di tutti i ragazzi, consapevoli che adesso viene il bello con la prima sfida play off sul campo del Potenza Picena con un solo risultato a disposizione, la vittoria, in un derby che si preannuncia caldo e appassionante. «Devo fare i complimenti ai ragazzi per questa stagione straordinaria – il commento di mister Carassai – perchè non era facile vincere la Coppa Italia e conquistare insieme l’accesso ai play off e ci siamo riusciti. Anche quando eravamo lontani dai play off ho sempre detto ai ragazzi di crederci e di provare a fare il massimo per noi stessi e per la società e abbiamo fatto alla fine qualcosa di importante. Ora ci prepariamo al meglio perchè vogliamo vincerli i play off e li affronteremo con la massima grinta e attenzione sapendo di dover vincere tutte le partite e che abbiamo i mezzi per farlo».

Il tabellino:

MONTURANO CAMPIGLIONE: Rastelli, Renzi, Viti, Bosoni (80′ Lucci), Barbabietolini (55′ Saltarelli), Vallesi Paolo, Morlacco (84′ Nepi), Scoccia, Vallesi Fabrizio, Bracalente, Ulissi. All: Bagalini

HELVIA RECINA: Recchi (87′ Farroni), Pagliarini, Montanari, Campana, Capparuccia, Foglia (67′ Piccioni), Perrella, Girotti (67′ Mandorlini), Marcoaldi (70′ Di Crescenzo), Badiali (84′ De Angelis), Maccioni. All Carassai

ARBITRO: Paradisi

RETI: 25′ Montanari, 30′ Marcoaldi, 38′ Maccioni

NOTE: ammonito: Campana.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X