Scossa di 3.1 a Pieve Torina

SISMA - E' stata registrata alle 16,47 con epicentro un chilometro a sud ovest del paese dell'entroterra e ad una profondità di 9 km
- caricamento letture

 


Visualizza mappa ingrandita

 

La terra continua a tremare nella zona di Pieve Torina, una scossa di magnitudo 3,1 è stata registrata oggi pomeriggio alle 16.47, con epicentro un chilometro a sud ovest di Pieve Torina e ad una profondità di 9 km. La scossa è stata seguita da due repliche, nella stessa zona, entrambe di magnitudo 2,3 e 2,4 alle ore 17.04, a quindici secondi di distanza l’una dall’altra. Nelle ultime 24 ore nella zona sono state sedici le scosse di magnitudo superiore a due. Negli ultimi giorni c’è stata una ripresa dell’intensità delle scosse, nella giornata di ieri in ventiquattrore si sono registrate circa 150 scosse, oggi sono circa 87 le scosse totale nelle ultime 24 ore, dunque si nota un rallentamento. Dai dati Ingv nel mese compreso tra metà marzo e metà aprile vi sono stati nella zona di Muccia-Pieve Torina 14 scosse di magnitudo superiore a tre, compresa la più forte di magnitudo 4,6 registrata il 10 aprile, circa 156 scosse di magnitudo superiore a 2 e 1801 scosse di intensità superiore ad uno. Per gli esperti dell’Ingv si tratta di aftershock. L’ultimo terremoto di magnitudo 3 o superiore nella zona era stato registrato mercoledì 2 maggio sempre a Pieve Torina.

Scossa di 3.2 a Pieve Torina



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X