Nuova scuola a San Ginesio,
De Micheli: «Cantiere a fine maggio»

RICOSTRUZIONE - Incontro sulla Terrazza dei Sibillini per fare il punto sull'iter che porterà alla realizzazione dell'istituto: «Il 27 aprile il progetto esecutivo»
- caricamento letture

de-micheli-san-ginesio-1-650x488

La De Micheli a San Ginesio

 

«Il 27 aprile sarà presentato il progetto esecutivo e da lì si avranno 20 giorni per acquisire tutti i pareri. Per cui, nella terza settimana di maggio, torneremo per illustrare ai cittadini e alle famiglie degli studenti la nuova scuola con dovizia di particolari, visto che il cantiere sarà pronto per iniziare, e per posare simbolicamente la prima pietra». Paola De Micheli, commissario alla Ricostruzione, oggi a San Ginesio insieme al capo dipartimento della Protezione civile Angelo Borrelli ha rassicurato la comunità sul fatto che l’iter per la nuova scuola sta andando avanti.

de-micheli-san-ginesio«Sarà un momento in cui spiegheremo ai cittadini il progetto – anticipa De Micheli -, peraltro molto ambizioso e molto bello, per le scuole di San Ginesio, e dunque per il futuro di San Ginesio». L’incontro di stamattina è servito anche a fare il punto su opere pubbliche e ricostruzione privata. Presenti insieme a De Micheli e Borrelli anche il deputato Mario Morgoni, l’assessore regionale Angelo Sciapichetti e Giordani Pierucci, architetto della Provincia. A riceverli il vicesindaco Eraldo Riccucci e l’assessore comunale Marco Taccari nella nuova sede del municipio.

 

de-micheli-san-ginesio-2-325x244«Ho voluto fortemente questo tavolo di confronto – ha spiegato Riccucci – perché i cittadini hanno bisogno di toccare con mano l’inizio della ricostruzione e conoscere i tempi entro i quali i cantieri partiranno. Tra quelli a cui teniamo di più c’è sicuramente il teatro Leopardi, su cui concentreremo i soldi dell’assicurazione contro il sisma. Inoltre, non meno importante, per quel che riguarda i privati, sarà trovare una soluzione per gli abusi da una parte, e dall’altra permettere di vivere in assoluta tranquillità anche a chi ha acquistato a proprie spese casette, camper, roulotte. Il commissario sa che per noi questi sono argomenti di primaria importanza e da parte sua sono arrivate delle risposte che ci confortano».

de-micheli-san-ginesio-1-1-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X