Sospetto caso di scabbia in ospedale

MATELICA - Un paziente sarebbe risultato malato e si sono subito avviate le procedure del caso
- caricamento letture

terremoto-ospedale-matelica-15-650x488

 

Sono state richieste pomate contro la scabbia, in diverse farmacie dell’entroterra. La causa scatenante è un uomo ricoverato all’ospedale di Matelica, ritenuto un caso sospetto di scabbia. Il paziente sarebbe arrivato in ospedale di recente, si sono subito attivate le competenti autorità sanitarie che hanno provveduto ad attivare le cure del caso. Sono state adottate tutte le misure di prevenzione per evitare un possibile contagio per tutti coloro che sono venuti in contatto con lui, l’eventuale contagio. La scabbia colpisce la pelle, con vescicole ed intenso prurito provocato dagli acari. Si trasmette attraverso il contatto diretto o tramite oggetti. Al momento, grazie alle misure attivate, la situazione è sotto controllo, all’ospedale non si sono registrati problemi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X