Mattarella ricorda i terremotati:
«Un altro Natale in difficoltà»

DISCORSO - Durante il tradizionale scambio di auguri al Quirinale il presidente della Repubblica ha dedicato un passaggio alle popolazioni colpite dal sisma: «Ribadiamo l'impegno dell'intero Paese al sostegno e alla ricostruzione»
- caricamento letture

mattarella_unicam_inaugurazione_curcio-7-400x381

Sergio Mattarella

 

«Per molti nostri concittadini si tratta del secondo Natale in condizioni di disagio e difficoltà. A loro esprimiamo vicinanza e solidarietà, ribadendo l’impegno dell’intero Paese al sostegno e alla ricostruzione». Così Sergio Mattarella, presidente della Repubblica, ha ricordato le popolazioni vittime del sisma nel discorso per il tradizionale scambio di auguri con le forze politiche, sociali e le istituzioni al Quirinale. Un discorso che ha toccato il difficile periodo che vive l’Italia, con la ripresa da un lato ma le diseguaglianze dall’altro. «Il rischio di povertà e di esclusione sociale – ha detto Mattarella – presenta livelli allarmanti. La disoccupazione, soprattutto giovanile e femminile, rimane gravemente alta, in particolare nel Mezzogiorno. Occorre lavorare insieme, con impegno, per una maggiore e adeguata diffusione dei benefici della ripresa. La crescita economica offre all’Italia una nuova opportunità che va colta». E ancora sul sisma: «Vanno sottolineate con riconoscenza, la generosità e l’abnegazione dei soccorritori, al fianco delle popolazioni colpite in ogni emergenza: dai terremoti alle inondazioni, dalle valanghe agli incendi. Conforta il valore della solidarietà – ha detto la massima carica della Stato – e la sua concreta interpretazione che emerge sovente da parte di tanti nostri concittadini. La società italiana, pur attraversata da segni di disorientamento, di sfiducia e di insicurezza, esprime una grande capacità di avvertire il senso della sorte comune che lega la collettività nazionale». Oggi Mattarella ha anche inviato una lettera a Rosa Piermattei, sindaco di San Severino, annunciando una sua visita nel comune colpito dal sisma (leggi l’articolo).

Consegna delle casette, il messaggio di Mattarella: «Un concreto segno di speranza»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X