Assegno falso per comprare camper,
i carabinieri sventano truffa

PORTO RECANATI - Una donna aveva messo un annuncio su internet ed era stata contattata da alcune persone interessate. All'appuntamento si sono presentati anche i militari. Tre i denunciati
- caricamento letture
inaugurazione-area-camper-macerata_foto-LB-1-450x300

(Foto d’archivio)

 

Camper in vendita, i carabinieri sventano una truffa ai danni di una donna di Porto Recanati. A salvarla dal perdere il mezzo e non incassare nulla, oltre al fiuto dei militari, anche la perdita del certificato di proprietà del veicolo. È successo ieri pomeriggio a Porto Recanati quando una donna del posto si è presentata in caserma per sporgere denuncia di smarrimento del certificato di proprietà del suo camper. Parlando con i carabinieri aveva spiegato che la denuncia le serviva perché aveva messo in vendita su subito.it, il veicolo e alcuni acquirenti si erano dimostrati interessati. La donna ha raccontato ai militari che nel pomeriggio dalla Romagna alcuni compratori sarebbero venuti per acquistare il camper. Dal racconto della donna però i carabinieri hanno fiutato qualcosa e le hanno chiesto di essere presenti al momento della compravendita. In borghese si sono presentati a casa della donna prima dell’arrivo dei compratori e sono riusciti a sventare la truffa. I tre acquirenti hanno infatti proposto di pagare con un assegno per un importo totale di circa 28mila euro, ma l’assegno era scoperto. I carabinieri infatti hanno proposto ai compratori di andare in banca per verificare se l’assegno fosse valido e in quel momento i tre romagnoli hanno cercato di ritrattare. Alla fine sono stati denunciati per tentata truffa, ricettazione e uso di atto falso un 57enne di Ravenna, un 42enne di Rimini e un romeno di 43 anni residente a Rimini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X