Occupano casa abusivamente,
fuggi fuggi all’arrivo dei carabinieri

CIVITANOVA - I militari sono intervenuti in via D'Azeglio dopo una segnalazione di un residente della zona. Identificato un magrebino, recentemente arrestato per rapina, che verrà denunciato dai proprietari dello stabile per occupazione di edificio
- caricamento letture

 

via_dazeglio_civitanova-2-650x488

Il portone della casa occupata abusivamente

 

via_dazeglio_civitanova-3-400x284

 

(foto di Federico De Marco)

Blitz dei carabinieri in un’abitazione abbandonata di via D’Azeglio a Civitanova, i militari scoprono un magrebino recentemente arrestato per rapina. La segnalazione è partita da un residente che abita vicino allo stabile abbandonato e che ha avvertito i carabinieri della Compagnia di via Carnia della presenza di persone sospette all’interno dell’abitazione. I militari sono arrivati in forze in via D’Azeglio attorno alle 21 e hanno sorpreso un gruppo di persone che, alla vista dei carabinieri, si è dato alla fuga. I militari sono però riusciti a identificare un magrebino, recentemente arrestato per rapina. All’interno della casa abbandonata e è stata rinvenuta anche una bicicletta probabilmente oggetto di furto. L’uomo verrà denunciato per occupazione di edificio dai proprietari dello stabile, i carabinieri chiederanno al comune di fare un’ordinanza per costringere il privato ad intervenire per mettere in sicurezza l’edificio.

(l. b.)

via_dazeglio_civitanova-1-650x437

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =