Caldarola, frazioni fuori dal black out
ma resta il problema neve

Ripristinata la corrente elettrica mancata per 3 giorni in alcune località. Viabilità ancora critica per i cumuli creati dagli spazzaneve nei giorni scorsi. Smonta la cucina mobile della Protezione civile emiliana
- caricamento letture
caldarola-9-650x488

La protezione civile emiliana smonta la mensa e la cucina allestite a Caldarola

caldarola-1-1-224x400

Il brindisi a pranzo per salutare gli angeli della protezione civile e della Regione Emilia Romagna

 

Una luce che se ne va e un’altra che torna. Dopo 3 giorni di black out ieri sera è tornata  la corrente elettrica nelle frazioni di Caldarola. Sempre ieri se n’è andata la colonna mobile della protezione civile dell’Emilia che dal 29 ottobre aveva portato aiuto e conforto in paese. I volontari avevano attrezzato fin da subito la mensa e la cucina da campo per fronteggiare l’emergenza terremoto. Commozione e qualche lacrima al pranzo di commiato a cui hanno partecipato i circa 30 volontari emiliani tornati per smontare il tendone e la cucina. Contemporaneamente è partita la nuova mensa, una tensostruttura più piccola ma più facile da scaldare, gestita dai titolari del ristorante “Tesoro” che hanno allestito la cucina con parte della propria attrezzatura. La nuova struttura è stata posizionata verso i moduli della scuola materna. Con tutta probabilità entrerà invece in funzione entro i primi di febbraio la mensa scolastica in allestimento nell’ex fabbrica “Millecolori”.

Resta invece il problema neve. I numerosi cumuli creati dagli spazzaneve sulle strade stanno provocando il perdurare dei problemi alla viabilità. “Nei prossimi giorni si dovrà fare un vero e proprio smaltimento per evitare difficoltà la circolazione – spiega in una nota l’amministrazione comunale – Continuano nel frattempo i controlli nelle frazioni ad opera dei vigili del fuoco, delle polizie municipali di Caldarola e dei distaccamenti emiliani. Molte sono ancora le strade invase dai rami che si sono spezzati sotto al peso della neve, anche se nessuna località è più isolata e senza corrente. I controlli sono più che altro per verificare che non ci siano difficoltà di nessun tipo”.

 

caldarola-4-1-650x366

caldarola-5-650x488

Il sindaco Luca Maria Giuseppetti con i volontari nella nuova mensa

caldarola-3-2-650x488

caldarola-10-650x488

caldarola-6-650x366

caldarola-8-1-488x650

caldarola-2-1-488x650

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X