Unicam, ingegneri da tutta Italia
in visita nei luoghi del sisma

CAMERINO - Molte personalità del settore si sono incontrate a Visso e Ussita per approfondire i temi legati alla vulnerabilità degli edifici storici e alle tecniche di messa in sicurezza
- caricamento letture
P1040128-300x400

La visita degli ingegneri nei luoghi dell’epicentro dei terremoti di ottobre


Ingegneri Unicam in visita a Visso e Ussita per affrontare i temi di vulnerabilità sismica e messa in sicurezza degli edifici. L’università ha organizzato nella giornata del 15 dicembre una giornata di studio nei due centri devastati dal terremoto, partecipata da esperti di ingegneria sismica provenienti dalle università di Chieti, Firenze, Napoli, Padova, Pavia, Ancona e Roma Tre.
La giornata si è conclusa a Camerino, nel polo di Geologia Unicam, con una discussione coordinata dai professori di ingegneria strutturale della scuola di architettura e design Vittoria dell’università, Andrea Dall’Asta e Graziano Leoni. L’incontro ha approfondito le tematiche legate alla vulnerabilità di edifici storici e monumentali, oltre alle tecniche di sicurezza in ordine alle specificità degli eventi sismici in seguito al terremoto del 1997. «Si è trattato di un momento importante – ha sottolineato il professor Graziano Leoni – che ha voluto porre le basi per una riflessione che dovrà essere approfondita nei prossimi mesi, anche grazie ai maggiori dati acquisiti sul campo».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X