Rosa, 106 anni, 2 guerre e 3 terremoti
tra gli sfollati di Monsampietro Morico
VIDEO

SENZA CASA - Rosa Ercoli viveva nel centro storico, oggi zona rossa. Oltre 120 persone. A seguirla ed accudirla, oltre ai suoi familiari, anche Romina Gualtieri che i cittadini definiscono "un sindaco speciale". L'abbraccio del presidente della Regione Luca Ceriscioli
- caricamento letture
L'intervista a Rosa Ercoli

rosa-ercoli-monsampietro-morico-terremoto-ceriscioli

 

di Paolo Paoletti

Rosa Ercoli, una delle nonne più longeve delle Marche con ben 106 anni e la piccola Emma di appena 2. Il dramma del terremoto le ha fatte ritrovare sotto lo stesso tetto, quello del centro di accoglienza di Monsampietro Morico,  allestito al Tamarindo. Siamo in uno dei paesi del Fermano maggiormente colpiti dal terremoto. La signora Rosa è rimasta senza casa. Come lei tutti gli altri residenti del centro storico oggi zona rossa. Oltre 120 persone. A seguirla ed accudirla, oltre ai suoi familiari,  anche il sindaco Romina Gualtieri, una persona che tutti i cittadini definiscono: “Un sindaco speciale”.

rosa-ercoli-monsampietro-morico-terremoto-ceriscioli-gualtieri-10

La signora Rosa con i suoi nipoti, il presidente Ceriscioli e Perugini, ed il sindaco Romina Gualtieri con in braccio la piccola Emma

Questa mattina il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, accompagnato dal presidente del consiglio regionale Antonio Mastrovincezo, dagli assessori Cesetti e Sciapichetti, dal presidente della provincia Aronne Perugini, hanno fatto visita al centro di accoglienza. Signora Rosa che si è alzata dalla carrozzina per salutare il presidente della Regione: “Qui mi trattano bene – ha detto –  grazie a Dio sto bene. Certo però che con questo, ho visto due guerre e tre terremoti“. Ceriscioli che ha abbracciato l’ultracentenaria e  poi ha salutato quella che invece è la bambina più piccola ospitata nel centro il Tamarindo, ovvero la piccola Emma di 2 anni, anche lei salvata per miracolo.  “Si l’ho sentito tanto – racconta la signora Rosa alla redazione di Cronache Fermane in merito al terremoto del 30 ottobre – qui sto bene. Ringrazio Dio per gli anni che ho”. Chi si trovava in casa con lei racconta come l’anziana stessa  andando in bagno quando è rimasta  bloccata in corridoio. E’ stata presa in braccio e salvata dalle macerie”. rosa-ercoli-monsampietro-morico-terremoto-ceriscioli-gualtieri
rosa-ercoli-monsampietro-morico-terremoto-ceriscioli-gualtieri-12

rosa-ercoli-monsampietro-morico-terremoto-ceriscioli-gualtieri-7

rosa-ercoli-monsampietro-morico-terremoto-ceriscioli-gualtieri-2

rosa-ercoli-monsampietro-morico-terremoto-ceriscioli-gualtieri-3

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X