Basket Recanati,
al via la stagione

I leopardiani ai nastri di partenza per il quinto campionato di A2 consecutivo
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Basket

Primo giorno di lavoro per il Basket Recanati

Due ore e mezzo abbondanti di allenamento. Sudore, caldo, fatica e tanta intensità già nel primo giorno di scuola per l’US Basket Recanati che ha iniziato a correre verso la sua quinta partecipazione consecutiva al campionato A2 Citroen. L’adunata al mattino, in un infuocato PalaCingolani baciato dal caldo sole di ferragosto e sotto un cielo azzurro. I saluti di rito, la consegna del materiale e l’appuntamento poi nel pomeriggio per il primo contatto con il parquet. Tutto il gruppo di coach Marco Calvani e del suo staff al gran completo. Tredici elementi compreso Lorenzo Panzini che si è aggregato al gruppo e svolgerà il primo periodo di preparazione insieme alla squadra leopardiana. Assente Jalen Reynolds il cui arrivo in Italia dipende ancora dai tempi burocratici e dalle carte bollate, presente invece l’altro Usa, Korey Billbury, in campo poche ore dopo il suo atterraggio al Sanzio di Falconara e davanti agli occhi di moglie e adorabile figlioletto spettatori dalle tribune di un PalaCingolani che ha accolto anche un nutrito gruppo di tifosi curiosi nello scoprire la nuova squadra al primo giorno di allenamento. Nel gruppo gli unici due reduci dell’ultima stagione, il capitano Pierini e Jack Maspero, insieme al plotone dei nuovi arrivati composto da Sorrentino, Loschi, Spizzichini, Bolpin, Marini e completato dai giovani Battagli, Armento, Andrenacci e Breccia al loro primo contatto con il prestigio di una squadra di A2. Seduta atletica condotta dal preparatore atletico Mario Matricardi nella quale i giocatori hanno iniziato a rimettersi in moto dopo il periodo di pausa estivo. Per l’US Basket Recanati è stato solo l’inizio della preseason che prevede doppia seduta mercoledì 17, attività solo pomeridiana giovedì 18, ancora doppio appuntamento venerdì 19 e sabato 20, per finire poi la settimana con l’allenamento di domenica pomeriggio. Tutti gli appuntamenti mattutini prevedono lavori atletici al campo sportivo o in sala pesi e piscina. Sarà il parquet del PalaCingolani (sempre alle ore 18) il palcoscenico del lavoro tecnico e tattico. Prima uscita in amichevole è prevista per venerdì 1 settembre a L’Aquila contro la matricola Eurobasket Roma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X