Booking sceglie Civitanova
per il contest delle spiagge preferite

CONCORSO - Dal 4 maggio è possibile votare on line e far salire in classifica la cittadina costiera in gara insieme alle perle di Polignano, Taormina, Procida, Cefalù e altri gioielli del mare. Nelle Marche indicata anche Senigallia
- caricamento letture
La spiaggia di Civitanova

La spiaggia di Civitanova

Civitanova scelta da Booking per il contest delle spiagge preferite. La top 25 insieme a Senigallia, rimanendo nel territorio regionale, e a località molto apprezzate che vanno da Cefalù a Sorrento passando per Taormina, Otranto, Polignano a Mare, Procida, Alassio, Caorle, Carloforte, Castelsardo, Castiglione della Pescaia, Comacchio, Grado, Lerici, Maratea, Muggia, Orbetello, Sciacca, Scilla, Sestri Levante, Vieste e Vietri sul mare. La spiaggia di Civitanova è stata selezionata in tutta Italia dal portale di Booking Hotel Info e potrà quindi partecipare al contest ‘Top Coste Italiane 2016’. Si vota on line fino al 4 maggio e con un clic è possibile far vincere la città preferita. Civitanova è in gara con ventiquattro big. La scelta è stata fatta da Hotel.info che «dall’Adriatico al Tirreno – riporta il portale – ha scovato i centri abitati più affascinanti tra quelli che hanno più di 5mila e meno di 50mila abitanti». Il risultato delle votazioni si conoscerà il 5 maggio e la città più cliccata vincerà il riconoscimento del portale per il contest Top Coste Italiane 2016. In palio anche cinque vaucher da 100 euro ciascuno per i 5 votanti più fortunati. Il contest Top Coste Italiane 2016 fa parte del progetto più ampio Top City Award 2016, di portata internazionale. Per votare: http://www.hotel.info/it/citymoments/top-coste-italiane/ . «Si tratta – commenta Giulio Silenzi, assessore al Turismo – di un riconoscimento importante alla città, al suo turismo, che premia le scelte dell’amministrazione comunale e l’impegno e gli investimenti messi in campo dagli operatori privati».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X