Furto d’auto,
ladro scoperto dopo una lite

SAN SEVERINO - Una vettura era sparita dal parcheggio di un supermercato, a portarla via un giovane nella cui casa erano intervenuti i carabinieri in seguito ad una lite in famiglia
- caricamento letture

carabinieri1

 

Auto rubata, una lite in famiglia fa sì che il ladro venga scoperto. Tutto comincia sabato quando un settempedano va a fare la spesa. Parcheggia vicino ad un supermercato di San Severino e lascia l’auto aperta e le chiavi nel quadro. Una mossa sbagliata: perché quando torna con le borse della spesa l’auto è sparita. L’uomo denuncia il fatto ai carabinieri che iniziano le ricerche. Sempre nel pomeriggio di sabato i carabinieri intervengono a Pollenza perché è stata segnalata una lite in casa. Un giovane aveva dato in escandescenze con i suoi familiari. I militari cercano di riportare la calma. Ed è così che trovano il giovane in possesso di un mazzo di chiavi di un’auto che però non è la sua e nemmeno di qualche suo familiare. I carabinieri svolgono un controllo nella zona e trovano un’auto. La vettura era aperta. Entrano, inseriscono le chiavi nel quadro e l’auto si accende. Era quella rubata a San Severino. L’uomo è stato denunciato per furto.

(Gian. Gin.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X