Raid di furti a Morrovalle
Colpiti scuola e deposito comunale

LADRI - Rubati un furgone e un'auto della Protezione civile di proprietà dell'amministrazione comunale. Nell'istituto scolastico hanno preso alcuni computer e delle lavagne elettroniche. Indagano i carabinieri
- caricamento letture
Una pattuglia dei carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri

Hanno agito di notte colpendo il deposito comunale, una scuola media, la bocciofila e gli spogliatoi del campetto da calcio. Raid di furti a Morrovalle. Rubati un furgone e un’auto del Comune. Ieri mattina la scoperta da parte degli addetti al magazzino, in via Romagna, che hanno trovato la porta forzata. All’interno del deposito non c’erano più il Fiat Ducato e la Land Rover utilizzata dalla Protezione civile comunale. Chiamati i carabinieri il furgone è stato ritrovato poco dopo, parcheggiato in un’area del paese, chiuso a chiave. Nel pomeriggio di oggi è stato ritrovato anche il Land Rover, in una stradina secondaria, sempre a Morrovalle. Chi ha rubato il mezzo sarebbe lo stesso autore dei furti alla scuola media, che si trova vicino al deposito, dove sono spariti alcuni computer e due lavagne elettroniche. Nell’auto c’era tutta la refurtiva. I ladri si sono poi spostati anche nei locali della vicina bocciofila, dove non è stato rubato nulla, e negli spogliatoi del campetto da calcio. Anche lì non manca niente. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri.

Redazione CM

(Servizio aggiornato alle 19,10)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X